Home
Azienda
Millocchio Bianco
Millocchio Rosso
Vigne nuove
Vigne vecchie
vitigni
Cantina
Foto
Contatti

  • suolo: scisto con limo ed argilla
  • altitudine: 350m
  • uve: Ansonica, Procanico, Clairette (Francesino), Trebbiano e Malvasia
  • età vigna: 60 anni
  • superficie: 1ha
  • densità: 3.000 piante/ha
  • resa: 20q/ha
  • viti coltivate senza uso di sostanze di sintesi
  • raccolta: manuale in cassette da 15kg
  • fermentazione naturale con lieviti indigini
  • senza sulfiti aggiunti
  • ca. 14 giorni di macerazione sulle bucce
  • affinamento in tonneau per 10 mesi, in bottiglia per 6 mesi

Annata
quantità bottiglie
SO2 totale
mg/l
SO2 libera
mg/l
acidità totale
g/l
acidità volatile
g/l
vol. alcolico
%
zuccheri
g/l
acido malico
g/l
pH
2014
900
12
6
5,2
0,97
12,37
0,03
0
3,57
2015
1.200
16
6
5,5
1,10
13,1
0,03
0
3,62
2016
1.800
13
8
5,7
1,10
11,8
0,03
0
3,60
2017
3.700
12
6
5.8
0,20
12,6
0,22
0
3,62

Il MILLOCCHIO BIANCO proviene dalle vecchie vigne che si trovano nella località detta Millocchio. E' un vino "orange", che significa che è vinificato come se fosse un vino rosso, cioè fermentando il mosto assieme con le bucce. Di solito i vini bianchi vengono ottenuti togliendo non solo i raspi, ma anche le bucce prima di iniziare la fermentazione. Per la vinificazione del Millocchio Bianco invece si segue il metodo che i contadini usavano un tempo per fare vini bianchi lasciando il mosto sulle bucce fino alla fine della fermentazione. Questa tecnica produce un vino di un colore dorato tendente all'arancione che per questo viene chiamato "orange wine".
Il Millocchio Bianco è un assemblage di diverse vinificazioni separate di uva Ansonica, Francesino, Procanico e Malvasia, fatto seguendo la filosofia del vino naturale, con fermentazione spontanea con lieviti indigeni, lunga macerazione sulle bucce e soprattutto nessun coadiuvante enologico né filtrazione. Al posto dell'anidride solferosa viene usato l'azoto, un gas inerte, per proteggere i vini durante i travasi e l'imbottigliamento. I vini vengono affinati per 10 mesi in tonneaux rigenerati di rovere da 500 litri e altri 6 mesi in bottigli prima di lasciare la cantina.
Il MILLOCCHIO BIANCO è un vino ricco di profumi e sapori.

Attualmente Il MILLOCCHIO BIANCO si trova in Austria da VINIFERO (Vienna), in Danimarca da IL BUCO (Copenhagen), in Giappone da VINECCO (Tokyo), in Italia da PATTUGLIA ENOGASTRONOMICA (Roma) e da La Valigia di Bacco (Catania), in Olanda da VINUM NATURALE (Amsterdam), in USA da PORTOVINO (New York).
RANCHELLE è socio-produttore di VinNatur